CONSUMO RESPONSABILE DI ALCOL

CONSUMO RESPONSABILE DI ALCOL

Gli effetti dell’alcool sull’organismo variano da persona a persona, e dipendono anche dalle circostanze specifiche di ciascun caso.

Smart drinking
La decisione se bere o, in tal caso, quanto bere è personale.

ALCOL -LETTERATURA SANITARIA

La decisione se bere o, in tal caso, quanto bere è personale.

Dovresti consultare il tuo medico o il fornitore di assistenza sanitaria di base che può aiutarti a capire il tuo profilo di rischio personale e consigliarti se bere con moderazione può essere coerente con il tuo piano sanitario personale.

 

Per le persone con particolari problemi di salute o una storia familiare di determinate malattie, il miglior modo di agire è di astenersi dal bere del tutto. Inoltre, è chiaro che:

icon Per le persone con particolari problemi
  • Le donne in gravidanza dovrebbero astenersi dal bere
  • I minorenni non dovrebbero bere.
  • Il consumo eccessivo di alcol dovrebbe essere evitato.
  • E nessuno dovrebbe guidare o utilizzare macchinari pesanti dopo aver bevuto.

Molti governi in tutto il mondo hanno pubblicato linee guida1 relative al consumo di alcol. I collegamenti ad alcuni di questi sono elencati di seguito.

Ad esempio, negli Stati Uniti, le linee guida dietetiche suggeriscono che: “Se si consuma alcol, dovrebbe essere con moderazione - fino a un drink al giorno per le donne e fino a due drink al giorno per gli uomini - e solo dagli adulti che bevono legalmente età ". Le linee guida dietetiche statunitensi indicano anche che" bere ad alto rischio è il consumo di 4 o più bevande in qualsiasi giorno o 8 o più bevande a settimana per le donne e 5 o più bevande in qualsiasi giorno o 15 o più bevande a settimana per uomo."

Nel 2016, il Chief Medical Officer del Regno Unito ha rivisto le Linee guida per bere a basso rischio di quel paese, 2 rendendo le raccomandazioni uguali per uomini e donne, concludendo:

icon Nel 2016, il Chief Medical Officer del Regno Unito
  • “Per mantenere bassi i rischi per la salute derivanti dall'alcol è più sicuro non bere più di 14 unità alla settimana su base regolare.
  • "Se bevi regolarmente fino a 14 unità a settimana, è meglio distribuire il tuo consumo in modo uniforme per 3 o più giorni. Se hai uno o due episodi di alcolismo alla settimana, aumenti i rischi di morte a causa di malattie a lungo termine e incidenti e lesioni. "
  • "Il rischio di sviluppare una serie di problemi di salute aumenta quanto più bevi regolarmente".
  • "Se desideri ridurre la quantità che bevi, un buon modo per raggiungere questo obiettivo è avere diversi giorni senza bevande ogni settimana."

TL'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), nel suo Rapporto sullo stato globale del 2014 su alcol e salute, 3 associa "l'uso dannoso" dell'alcol a un aumentato rischio di esiti negativi per la salute. Il Rapporto dell'OMS suddivide questi risultati nelle seguenti categorie principali: condizioni neuropsichiatriche, malattie gastrointestinali, tumori, lesioni intenzionali, lesioni involontarie, malattie cardiovascolari, sindrome alcolica fetale, diabete e malattie infettive.

x

Malto

MALTI PALE
Biscotti | Pasta Di Pane | Cracker

MALTI CRYSTAL
Caramello | Mou | Crosta Di Pane

MALTI SCURI
Noci | Affumicato | Caffè | Cioccolato
Liquirizia | Tostato

Malts

Esempi di linee guida governative su bere e salute

Di seguito sono riportati i collegamenti alle linee guida sul bere e sulla salute promulgate dai governi di molti paesi. AB InBev non approva e non è responsabile per il contenuto dei collegamenti esterni e questo elenco abbreviato non rappresenta tutte le risorse governative disponibili sugli argomenti trattati. Piuttosto, questi collegamenti sono forniti esclusivamente a scopo di riferimento.

I medici sono nella posizione migliore per fornire indicazioni sul consumo di alcol. Possono consigliarti per tutta la vita su come i tuoi attuali modelli di consumo di bevande possono avere un impatto sulla tua salute, prendendo in considerazione le ultime ricerche mediche, il tuo stato di salute generale, le tue storie mediche personali e familiari e il tuo ambiente, tra gli altri fattori.

  • Messico:
    Ministry of Health’s Dietary and Physical Activity Guidelines 2015
  • Sud Africa:
    www.health.gov.za
  • Stati Uniti:
    UK Chief Medical Officers’ Low Risk Drinking Guidelines 2016
  • United States:
    www.cnpp.usda.gov
  • Un riepilogo delle linee guida di varie nazioni è disponibile all'indirizzo:
    www.iard.org
  • L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato una serie di rapporti sul tema dell'alcol e della salute. È possibile accedervi qui:
    www.who.int